Home > Bay, Davis, Duda, Regular Season 2012, Valdespin > New York Mets @ Washington Nationals 3-4

New York Mets @ Washington Nationals 3-4

A questo punto è il caso di entrare in modalità preoccupazione. Nella gara 2 contro i lanciatissimi Nationals perdiamo 4-3 senza avere la forza per i primi 8 inning di impensierire seriamente il pitching avversario.

Tutto questo nonostante la buona prova di Young che ha fatto ormai una costante delle sue prestazioni il buco nel sesto inning. Anche ieri sera, dopo aver tenuto a bada i battitori avversari nel sesto sbaglia un lancio e viene pesantemente colpito do LaRoche che la manda sugli spalti portando a casa anche Harper autore di  un infield single che forse si poteva evitare. Batista completa l’opera e dopo essere stato colpito da una grounder e messo due uomini in base concede un doppio profondissimo a Lombardozzi che da ai Nats un vantaggio di sicurezza.

L’attacco fatica ma alla fine se guardiamo il tabellino le valide battute sono pari a quelle degli avversari, come già capitato spesso in queste ultime sei partite perse. Gli HR di Wright e Bay nel nono sono un fuoco di paglia che illude solamente perchè gli SO di Davis e Valdespin contro un Clippard non al meglio sono devastanti. Le linee non cadono in campo o arrivano sulla punta del guanto del difensore e nel box non si riesce a sopperire alle brutte prove del monte soprattutto quando scende lo starter.

Iniziano a pesare e non poco le medie da singolo A di Davis, Bay e Torres. Duda è in calo oppure è da valutare se può fare l’evreyday OF e il bullpen rimane il peggiore della Lega.

Questo pomeriggio, ore 18.35 italiane, mettiamo la palla nelle mani di Dickey per evitare la settima sconfitta consecutiva contro Gonzalez.


Categories: Bay, Davis, Duda, Regular Season 2012, Valdespin Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.