Home > Alderson, Mercato, Offseason 2012, Uncategorized, Wright > Wright For Life: David rinnova per 8 anni con i Mets

Wright For Life: David rinnova per 8 anni con i Mets

Come un fulmine a ciel sereno, in una offseason fino a questo momento avara di avvenimenti degni di nota (specialmente dalle nostre parti), questa mattina David Wright ha accettato l’offerta proposta da Sandy Alderson di 122 milioni per 7 anni, senza considerare l’opzione 2013 che a questo punto viene automaticamente esercitata. In totale, quindi, David guadagnerà 138 milioni in 8 anni. Una mossa forte, per mettere a tacere i detrattori e firmare a lungo termine la faccia della franchigia.

Certo, sebbene faccia piacere avere Wright in squadra anche nel futuro, il sottoscritto ha dei dubbi su un paio di elementi.

Il primo è l’andamento “up and down” di Wright nelle varie stagioni. David ha avuto, negli ultimi anni, grandissime stagioni (2006, 2012) e stagioni terrificanti (2009, ad esempio, ma non solo). La speranza è che riesca ad essere costante nei prossimi anni. Ma questo ci porta al secondo punto preoccupante. L’età.

David Wright, sebbene faccia quasi impressione dirlo, spegnerà 30 candeline a Dicembre. Questo vuol dire che nel 2020 avrà 38 anni, età in cui il picco è già ampiamente superato. Dando per scontato che David giocherà al massimo delle sue possibilità, il rischio è di avere 2-3, forse 4 anni ad alto livello (ripetiamo, dando per scontato che Wright giochi bene, cosa tutt’altro che assicurata) per poi dargli uno stipendio spropositato negli anni finali del contratto. Un po’ quello che capita di solito ai nostri vicini di casa del Bronx. La speranza è che questo sia un unicum nella nostra storia, dovuto all’importanza di Wright nell’economia della franchigia. Perché avere un payroll ingolfato con contrattoni per giocatori a fine carriera non è la ricetta giusta per vincere.

La fiducia in Sandy rimane: David e Niese sono gli unici due giocatori con contratto garantito oltre la stagione 2013. Lo spazio salariale per ricostruire e mantenere Wright quindi dovrebbe esserci (con i Wilpon questo ovviamente non può mai essere dato per certo).

Staremo a vedere.


  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.