Home > Alderson, Dickey > L’intricato caso Dickey

L’intricato caso Dickey

December 11th, 2012 Leave a comment Go to comments

Proviamo per un attimo a fare un po’ di luce su tutta questa intricata vicenda del contratto di Dickey. Se ne sentono di ogni tipo sui blog e sui social network, molte volte le persone scrivono senza neanche sapere bene cosa.

Partiamo dal presupposto che negli ultimi Winter Meetings i Mets abbiano chiaramente e in modo molto esplicito sondato il mercato per Dickey come anche per Niese. Alderson arrivava dal successo del rinnovo di Wright e quindi con una certa forza morale sulle spalle. Almeno 8 squadre hanno chiesto notizie sul Cy Young in carica e almeno 2 ci sono andate perlomeno vicine: Royals e Rangers.

Alla fine non se ne è fatto nulla molto probabilmente perché un 38enne, per quanto forte, non può o non vogliono che valga prospetti a costo controllato per anni.

Alderson dichiara che i Mets sono disposti a dare i 2 anni chiesti dal pitcher con 20 milioni sul piatto. Dickey sembra non starci. Lui ne vuole si 2 ma con 30 milioni sul piatto. Fase di stallo. Sembra sempre che i Rangers siano lì appollaiati soprattutto dopo che arriva la notizia che Greinke si è accasato ai Dodgers.

A questo punto i Mets sembrerebbero intenzionati a offrire i soliti 2 anni a 20 milioni sui 5 già dovuti per il 2013. Fonti vicine a Dickey sostengono che lui non abbia molta intenzione di accettare.

La situazione è abbastanza chiara. I Mets non vogliono andare fuori budget per un giocatore si importante sotto diversi punti di vista ma già troppo in là con l’età e che quindi non assicura futuro. Dal canto suo Dickey cerca di monetizzare al massimo l’anno di grazia che lo ha visto protagonista. Sarà necessario capire a questo punto se davvero esiste un interessamento concreto da parte di qualche contender che si è vista scappare sotto il naso uno dei più appetibili free agent di questa offseason oppure se lo stesso Dickey dovrà ridimensionare le sue richieste per mancanza di mercato.

Rimane una terza ipotesi: Dickey non estende e non viene scambiato e lancia il 2013 per i Mets diventando free agent alla fine dell’anno. Soluzione mal digerita da entrambe le parti con lo stesso Dickey che ha dichiarato che se così fosse sarebbe di sicuro il suo ultimo anno nei Mets.


Categories: Alderson, Dickey Tags:
  1. Davide Bertoncini
    December 17th, 2012 at 10:15 | #1

    Pare sia fatta per Dickey a Blue Jays , incambio arrivano D’Arnaud, Buck e Syndegaard … mi sembra un buon affare da ambo le parti. I Mets non hanno soldi quindi devono puntare su potenziali prospetti e provare atornare competitivi fra qualche anno. Dickey non ripeterà mai la stagione 2012 …. spero per i Blue jays che comunque faccia una buona stagione.

  2. Andrea
    December 17th, 2012 at 23:49 | #2

    E’ fatta: Thole, Nickeas, Dickey and NYM per Buck, Syndergaard D’Arnaud, Becerra. Solo applausi per Sandy! ;-)

  1. No trackbacks yet.