Home > Davis, Hefner, Regular Season 2013, Subway Series 2013, Tejada > New York Mets @ New York Yankees 9-4

New York Mets @ New York Yankees 9-4

Ike Davis e il suo singolo da due punti nel primo inning

Ike Davis e il suo singolo da due punti nel primo inning

Arriva un’altra grande serata per i Mets in queste Subway Series che ci stanno regalando davvero dei bei momenti.

Ci si sposta allo Yankees Stadium per le ultime due partite di questa strana serie. Hefner sul monte contro Phelps. E l’inizio è di quelli forti: doppio di Murphy dopo il singolo di Tejada, 1-0. Singolo di Buck e Murphy fa 2-0. Grounder di Byrd e Wright fa 3-0. Singolo di Davis e Buck e Ankiel fanno 5-0.

Annientato il povero Phelps che viene tirato giù dal monte da Girardi dopo solo 0.1 IP e partita subito incanalata sui binari giusti. Hefner non deve neanche battere e deve solo concentrarsi per non combinare troppi guai. E ci riesce. Controlla il lineup degli Yankees andando in difficoltà solo un paio di volte. Concede 3 punti agli avversari ma è evidente che nel sesto inning ha finito la benzina. Ottiene 5 SO e riesce a non concedere neanche una BB. Nel complesso una buona uscita che si abbina perfettamente con la giornata di grazia delle nostre mazze.

Ma non finisce qui. Nel terzo  Byrd batte il sue quinto HR stagionale e fa 6-0 e nel quarto Duda batte un doppio profondo che porta a casa Baxter e Wright che fanno 8-0.

Yankees impotenti e Mets straripanti. Anche il bullpen non si tira indietro. Rice lancia 1.2 IP con grande sicurezza e abilità ottenendo 3 K e non concedendo punti.  Lo rileva  Hawkins che concede ancora un punto agli Yankees nel nono con 2 out quando i corridori sulle basi erano di contorno perché si pensava solo ad eliminare al piatto. C’è ancora il tempo nel nono per un Rbi di Ankiel che porta a casa Murphy per il 9-4 finale.

Terza vittoria consecutiva, serie vinta contro i cugini e squadra che sembra una squadra di baseball. Purtroppo si fa male Tejada che molto probabilmente andrà in DL. Era già sotto osservazione e si parlava per lui e Davis di un ultimatum relativo a questa serie contro gli Yankees. Avrebbero dovuto dare segnali di risveglio per evitare di essere spediti a Las Vegas. Per Tejada probabilmente la soluzione si è trovata involontariamente con questo infortunio. Quintanilla sembra il candidato principale a salire in MLB per sostituirlo. Davis ieri è andato 2-4. Satin, prima base a Las Vegas, 4-5 battendo .316 con una OPS di .917.


  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.