Home > Harvey, Regular Season 2013, Wright > St. Louis Cardinals @ New York Mets 2-1

St. Louis Cardinals @ New York Mets 2-1

Matt Harvey

Matt Harvey

Un’altra convincente prestazione di Harvey sul monte in gara 3 della serie contro i Cardinals. uno spettacolo vederlo lanciare, vederlo andare in difficoltà una volta sola nel match e probabilmente con degli esterni diversi avrebbe nuovamente lanciato sette inning senza subire punti.

Si sprecano le polemiche sull’aiuto che l’attacco concede sempre a Matt. Ma è impossibile non ricordare come l’attacco di quest’anno, in particolare per quel che riguarda gli esterni, sia decisamente arido: ultimo della lega per media battuta e 27° per wrc+. Dati che la dicono lunga su come si Mets stiano battendo in questo campionato.

Ma quando c’è Matt sul monte si apre uno spiraglio sul futuro. Ieri una duello rusticano con uno dei pitcher più forti delle Major, quel Wainwright che tutti noi tifosi ricordiamo fin troppo bene. E Harvey tiene botta, combatte contro un lineup decisamente in palla. Nel terzo inning subisce un doppio da Kozma e poi un triplo da Carpenter che da ai Cardinals il vantaggio di un punto.

Wainwright continua a non concedere nulla. Il solo Wright riesce a battere un paio di singoli ma per il resto il nostro attacco è zero assoluto. Nella parte bassa del settimo il momento chiave della partita. I Mets mettono due uomini in base con 2 out. Nieuwenhuis al piatto. Dal dogout dei Cards un conciliabolo per deliberare forse la cosa più giusta da fare anche se rischiosa: provare a mettere fuori dalla partita Harvey che dovrebbe battere subito dietro Kirk. Ed infatti è così. Base intenzionale al nostro CF e palla che passa a Collins: togliere Harvey per un pinch hitter e giocarsi l’uomo in posizione punto, oppure mettere Harvey nel box, avere le possibilità ridotte di mandare a casa l’uomo in seconda ma tenere chiusa la partita negli inning successivi?

Collins opta per la prima. Fuori Harvey dentro Turner che alla fine non combinerà nulla. Inning over e Cards sempre in vantaggio ma senza più lo spauracchio di Harvey sul monte.

Entra Rice e concede il punto del 2-0. Nel nono con 2 out i Mets abbozzano una timida rimonta che si ferma però con lo SO di Satin.

I Cadinals portano a casa la serie. Harvey prende la sua prima L stagionale ma consolida le sue statistiche che vedono l’ERA scendere a 2,04. In attesa di salire sul monte martedi prossimo per una doppietta futuristica con l’esordio di Wheeler.

 

 

Categories: Harvey, Regular Season 2013, Wright Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.