Home > Regular Season 2013, Wheeler > Zack Wheeler: questa sera l’esordio in MLB!

Zack Wheeler: questa sera l’esordio in MLB!

Zack Wheeler

Zack Wheeler

Arriva finalmente il grande giorno. Zack Wheeler farà il suo esordio in MLB questa notte nella seconda partita del doubleheader contro gli Atlanta Braves.

Sarà quindi il Turner Field a tenere a battesimo uno dei ragazzi su cui i Mets puntano per un futuro più roseo di questo grigio presente.

Draftato dai San Francisco Giants come sesta scelta del 2009, Wheeler è passato ai Mets in quella che si può considerare la prima trade importante della nuova gestione targata Alderson.

Era il 28 luglio 2011. Pochi giorni alla trade deadline e arriva la notizia che Carlos Beltran, uomo di punta degli anni buoni dei Mets di Minaya, viene scambiato con i Giants per questo giovane top prospect, Zack Wheeler.

Dal 2011 è partita la sua avventura nelle Minors dei Mets. Il 2012 lo vede protagonista in AA nei Binghamton Mets, la sua prima vera

Wheeler in AA

Wheeler in AA

stagione da professionista. I numeri sono ottimi e rispecchiano esattamente ciò che gli scout vedono in lui. 3,26 di era e 2,80 di Fip con la prospettiva di migliorare ancora lo proiettano ad esordire già dopo pochi mesi in AAA. Ed anche qui i numeri non si discostano troppo da quelli che aveva piazzato i mesi precedenti.

Insomma Wheeler continua a migliorare. Lo sviluppo procede senza troppi intoppi fino ad arrivare al 2013. Viene ovviamente promosso definitivamente in AAA nella nuova affiliata di Las Vegas. E nonostante un ballpark non favorevole ai pitchers e una partenza ad handicap molto probabilmente dovuta al salto di categoria, Zack assesta i suoi lanci e inizia a macinare statistiche. Alla fine, dopo l’ultima partenza della scorsa settimana, i numeri che lo portano ad esordire nelle Majors sono 3,93 di era con almeno la metà delle partite lanciate sul campo di casa notoriamente amico dei battitori.

Se però andiamo a leggere nel dettaglio questi numeri notiamo che in casa Wheeler piazza un’era di 5.12 mentre in trasferta si ferma a 2,89, in casa è 2 HR/9 in trasferta 0,5 HR/9. Il tutto in 68.2 IP e un piccolo infortunio che gli ha fatto saltare un paio di partenze.

Wheeler in AAA

Wheeler in AAA

La sua gestione dei lanci si basa in particolare su una fastball che si muove molto e viaggia tra i 90 e 93 mph con picchi anche a 98 mph. La curva è decisamente avanti nello sviluppo tanto che si può considerare un lancio già acquisito in repertorio. Slider e changeup sono nella media e in via di sviluppo.

Insomma le prospettive su questo ragazzo sono molte. Il destino ha anche voluto che il suo esordio avvenisse nello stesso giorno in cui lancerà Matt Harvey con tutto quello che i media possono costruire intorno ad una situazione del genere.

Noi non vogliamo illuderci e non vogliamo mettere “pressione”. Vogliamo solamente goderci questo ragazzo che se solo saprà ripetere ciò che ci ha fatto vedere nelle Minors potrebbe essere davvero un raggio di sole in mezzo alle nubi di questo 2013.


Categories: Regular Season 2013, Wheeler Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.