Home > Davis, Lagares, Mejia, Young > Colorado Rockies – New York Mets 2-3

Colorado Rockies – New York Mets 2-3

Lagares, 1 triplo, 1 singolo e 3 rbi

Lagares, 1 triplo, 1 singolo e 3 rbi

Quando si dice una gara spettacolare. Inizia all’insegna della suspance la serie contro i Colorado Rockies.

Mejia sale sul monte per i Mets per cercare di confermare le ottime impressioni delle precedenti uscite. E tira fuori dal cilindro una solida prestazione che permette ai Mets di rimanere in partita fino all’ottavo inning.

Lancia per 5.1 inning a conferma del fatto che in questo momento la cosa che gli manca maggiormente è un po’ di resistenza e profondità. All’inizio della partita è praticamente dominante. Cala in fretta però e concede i due punti agli avversari che nel sesto pareggiano i due punti che il triplo di Lagares aveva fatto entrare nel primo inning.

Ma la serata dello stesso Lagares sembra segnata nel bene. Nell’ottavo inning ci sono 2 out e uomini in prima e seconda. Quello in seconda è Young. Lagares al piatto batte una lenta rimbalzante sulla seconda base. LeMahieu arriva sulla palla e la spara in prima. Ma il nostro CF è velocissimo e arriva una frazione di secondo prima che la palla colpisca il guanto di Helton. In quell’attimo di attesa che si crea subito dopo la giocata, un fulmine parte dalla terza basa e vola verso il punto della vittoria: è Eric Young che decide che quello è il momento giusto e si avventa sul piatto. il tiro di Helton è in ritardo. Young scivola e fa 3-2 Mets.

Hawkins è il closer per questa serata in cui manca Parnell. Dopo 2 out concede 2 singoli che fanno tremare il dogout dei Mets ma ci pensa Davis con una presa spettacolare sulla linea della prima base a chiudere la partita.

Esordio per Wilmer Flores che arriva per sostituire Wright. Si vede chiaramente l’emozione di questo 22enne che sa di giocarsi una possibilità importante in ottica 2014. Finirà con uno 0-4 ovviamente poco indicativo. Ma avrà di certo altre occasioni, come è giusto che sia.

Oltre a Lagares che ormai non è più una sorpresa, dobbiamo segnalare i due doppi e le due BB di Ike Davis che sta dando piccolissimi segnali di risveglio.


Categories: Davis, Lagares, Mejia, Young Tags:
  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.