Home > Flores, Hawkins, Lagares, Regular Season 2013, Wheeler > New York Mets – Arizona Diamondbacks 4-1

New York Mets – Arizona Diamondbacks 4-1

Young si congratula con Lagares

Young si congratula con Lagares

Zach Wheeler firma la sua quinta W in dieci partenze in MLB ma soprattutto tira fuori dal cilindro una prestazione di grande solidità che permette ai Mets di pareggiare la serie in Arizona.

6.1 ip per lui con 4 SO e nessuna BB concessa. Va in difficoltà nel settimo inning quando si vede chiaramente che ha finito la benzina e non riesce più a gestire al meglio i suoi lanci. Porta la sua ERA a 3.63 ed ora tocca a Collins gestirlo al meglio fino al termine della stagione.

I DBacks non sono un avversario facile ma ieri sera i giovani terribili del nostro lineup hanno fatto vedere di che pasta sono fatti.

E’ di nuovo il quarto inning quello che incanala la partita. Lagares batte una palla profondissima al centro che esce dalle recinzioni e da il punto del vantaggio ai Mets. Tocca poi a Flores, con Davis in seconda base, battere l’RBI che per il doppio vantaggio Mets.

Wheeler, come detto, esce nel settimo dopo aver concesso un HR ad Hill. Rice riesce ad ottenere gli ultimi 2 out dell’inning senza ulteriori danni.

Ma è ancora Flores a dare una grossa mano ai compagni del bullpen. Grazie al suo singolo nell’ottavo corrono a casa Young e Lagares che concedono ai rilievi un vantaggio più tranquillo.

Arizona non sta a guardare e nella parte bassa si rifà sotto. Mette in seria difficoltà un Torres con poco controllo fino a riempire le basi. Con al piatto il temibile Parra, Collins decide di affidarsi a Pedro Feliciano, mangiatore di mancini. Pedro non fa rimpiangere la scelta e si costruisce un K sull’esterno dei Dbacks da antologia. E’ la chiave del match.

Sarà poi Hawkins a prendersi la terza salvezza stagionale senza troppi patemi.


  1. No comments yet.
  1. No trackbacks yet.