Archive

Archive for April 20th, 2014

Road Trip (eppure ci siamo)

April 20th, 2014 No comments

Ed eccoci qua, il road trip di 9 gare lontano da casa è finito al Chase Field di Arizona con un bello sweep sui Diamondbacks, squadra in verità molto arrancante in questo inizio stagione. Ci siamo, i Mets ci sono, pur nelle difficoltà, l’infortunio di Lagares che ci priverà del nostro miglior esterno per almeno due settimane, i problemi in battuta di Wright e Granderson, ancora troppo precipitosi, riusciamo sempre a trovare risorse nel roster, che sia Duda, Tejada, Murphy, Recker o Nieuwenhuis richiamato su proprio per l’infortunio di Lagares. Ma andiamo con ordine.

Il road trip si apriva al Turner Field di Atlanta dove vanno in scena 3 partite davvero equilibrate: vinciamo la serie 2-1, bene Colon, bene il bullpen (Torres su tutti), perdiamo la gara con Wheeler sul monte che dimostra di dover ancora trovare un equilibrio tra i suoi lanci. Ci trasferiamo a Los Angeles all’Angel Stadium of Anaheim per affrontare i forti Los Angeles Angels: perdiamo la serie 2-1 ma le prime due gare sono davvero bellissime. La prima la perdiamo agli extra innings, con Familia che carica intenzionalmente le basi (addirittura due intentional ball, decisione incomprensibile) e come se non bastasse colpisce Hank Conger con un lancio troppo interno. Dolore per tutti. Extra innings anche per gara due che questa volta ci sorride anche se dobbiamo penare fino alla fine; partita quasi vinta ma Ibanez, nuova giovinezza per lui, spara un missile in mezzo ai propri tifosi: parità rotta solo al 13 inning grazie al solo shot del sempre pronto Recker. Gara 3 non si è giocata: sul monte per noi Bartolo Colon e si capirà subito che non sarà in grande giornata. In soli 15 lanci subiamo tre HR, back to back to back, da parte di Trout, Pujols ed Ibanez; non accadeva dal 2012 quando allo Yankee Stadium Cano, Swisher e Jones pepitonarono Santana. Si segnala solo l’espulsione del nostro Capitano su una chiamata strike assolutamente folle dell’arbitro. Con lui se ne va anche Murphy e chiudiamo la serie arrabbiati quanto basta.

Si arriva in Arizona al Chase Field, Diamondbacks in crisi. Non c’è storia in tutte e tre le partite. Wheeler, Mejia e Gee tengono a bada le mazze avversarie e non concedono praticamente nulla. Forse inaspettato questo inizio: siamo 8-7 sopra quota 500 %, subiamo una marea di K, non abbiamo grandi percentuali in battuta, i partenti hanno vinto 4 sole volte su 7, non abbiamo un closer, eppure ci siamo, ci siamo davvero. Da stasera torniamo al Citi Field, torniamo a casa: 3 gare contro i Braves, serie da 4 contro i Cardinals e serie da 3 partite contro i Marlins. Ci sentiamo a fine Aprile per capire se sarà stata una “home sweet home”. Let’s go Mets!

Articolo a cura di Jack Bauer

Categories: Regular Season 2014 Tags: