Archive

Archive for the ‘draft 2009’ Category

72 e 103

June 10th, 2009 No comments

matsCome abbiamo detto cerchiamo di seguire i pick dei nostri Mets al Draft 2009.

Ieri sera la nostra prima chiamta era al numero 72. E’ stato scelto un pitcher: Steven Matz da Ward Melville HS, NY.

18 anni, lanciatore mancino dalla fastball che raggiunge velocità che variano tra i 90 e i 94 mph. Per ora il suo lancio migliore anche se sta sviluppando una discreta slider accompagnata da una curva in via di perfezionamento che viaggia tra le 73 e le 75 mph.

La sua è un’ottima stagione: record di 6-1 con una media ERA di 0.47. 11 H e 15 BB concesse in 44 IP lanciati, si affiancano agli 88 SO.

Di sicuro una buona scelta da secondo giro, ragazzo con potenzialeshields sviluppabile nel corso degli anni.

Al numero 103 è stato chiamato Robbie Shields, Florida Southern.

Dato come SS in realtà Robbie potrebbe ricoprire con buoni risultati tutti i ruoli dell’infiled. Non ha un buonissimo range ma l’istinto lo porta a non sfigurare praticamente su ogni cuscino. Già discreto con la mazza, ha numeri interessanti in attacco: batte .345 con 5 HR e 37 Rbi. Buona la corsa sulle basi.

Anche questo è un ragazzo “sviluppabile”. Il fatto che non abbia un ruolo ben definito nell’infiled lo lascia libero per ogni eventuale circostanza.

Categories: draft 2009 Tags:

draft 2009

June 8th, 2009 No comments

draftSi terrà da martedi 9 giugno il draft 2009, la scelta dei prospetti da inserire nelle relative squadre minori per ogni franchigia MLB.

Come anticipatovi nel post precedente cercheremo di seguire le varie fasi giornaliere delle scelte dei nostri Mets. Intanto conviene sapere che la prima chiamata che toccherà a noi sarà la numero 72.  In realtà in origine la nostra scelta sarebbe stata la 24 ma firmando Francisco Rodriguez come free agent, abbiamo perso la nostra a favore degli Angels.

La seconda chiamata arriverà al numero 103. Altrettanto alta ma quest’anno il nostro draft andrà così.

Sembra comunque che il front office dei Mets sia molto preparato alla situazione. Stanno studiando come muoversi da gennaio e cercheranno di far fruttare al meglio le chiamate per scovare talenti nascosti.

Staremo a vedere cosa ci riserverà questo draft, sperando nel buon occhio dei nostri esperti.

Categories: draft 2009 Tags: