Archive

Archive for the ‘Montero’ Category

Uno sguardo in giù (minors)

August 11th, 2013 No comments
Travis d'Arnaud

Travis d’Arnaud

I due partenti dei Futures Game 2013 ancora protagonisti nelle Minors.

Rafael Montero domina il lineup di Oklahoma City e concede agli avversari un solo punto in sette fantastici ip lanciati nei quali piazza anche 9 so e subisce solo 2 valide. Dopo un inizio comprensibilmente difficile Montero porta la sua era a 3,60 complessiva mentre nelle ultime 3 partenze è a 2,33 con 21 strikeouts.

Noah Syndergaard piazza la seconda partenza settimanale ed è un’altra grande prestazione. 5 ip senza subire alcun punto e dominio del lineup avversario. Siamo ormai nella fase di conservazione delle braccia dei migliori pitcher e quindi Noah non va mai più di 5 inning. Ma le prestazioni rimangono comunque di altissimo livello. Difficile pensarlo ancora in AA all’inizio del 2014.

Un’ultimo accenno lo vogliamo fare per Travis d’Arnaud che dal AA è stato appena promosso di nuovo a Las Vegas. Con i Mets impegnati in questo lungo viaggio ad Ovest e con Buck in procinto di lasciare la squadra per la nascita del figlio sono sempre più insistenti le indicazioni che danno per imminente la chiamata di Travis da parte di Collins.

Categories: d'Arnaud, Montero, Syndergaard Tags:

I nostri “Futures Game”

July 16th, 2013 No comments
syndergaard-montero-nimmo, Futures Game 2013

syndergaard-montero-nimmo, Futures Game 2013

E come ogni anno la pausa per l’All Star Game interrompe la stagione MLB. Tralasciando il fatto che una partita di sola esibizione determini il fattore campo delle World Series, quest’anno per noi tifosi dei Mets avrà di certo un sapore particolare. Il fatto che si giochi al City Field è un fattore importante ma soprattutto la possibilità di vedere Matt Harvey salire per primo sul monte per la National League è di certo un riconoscimento al lavoro della farm della nostra franchigia ma anche un segnale importante per quello che potrebbe essere un buon futuro per i Mets.

Ma non vorrei dilungarmi troppo su questa partita delle stelle perché vorrei porre la vostra attenzione su un contorno, se così si può chiamare, di questi 3 giorni di festa. Mi riferisco ovviamente ai Futures Game. I migliori giocatori delle Minors statunitensi contro quelli del resto del mondo.

E quest’anno la partita aveva un sapore particolare per chi tifa Mets. Infatti i due partenti delle due rispettive contendenti erano entrambi della nostra organizzazione, Noah Syndergaard e Rafael Montero.

Grazie alla promozione in MLB di Zack Wheeler ma soprattutto alle loro convincenti prestazioni sono riusciti nel corso dell’anno a fare

syndergaard

syndergaard

un salto di categoria.

Syndergaard, partente per la rappresentativa degli Stati Uniti, era nel pacchetto di giocatori arrivati nella trade che ha visto Dickey trasferirsi a Toronto. Era il secondo nell’ordine di importanza dietro a d’Arnaud. Secondo, ma non meno importante e lo ha dimostrato subito in singolo A dove in 63 IP ha messo a segno un’ERA di 3.11 ottenendo 64 SO. Promosso in AA le sue performance sono rimaste di alto livello e in 20 IP ha segnato un’era di 1.35 mettendo K 26 battitori.

Tutto ciò lo ha portato alla convocazione per i Futures Game 2013 con annessa partenza. Ed anche al City Field Noah non ha deluso le attese. Nell’inning che ha lanciato ha subito una sola valida, ottenuto 1 SO e non ha concesso nessun punto.

Non da meno è stato dall’altra parte Montero. Anche lui arrivato a questo appuntamento grazie ad alcune prestazioni stellari in AA che gli hanno permesso di segnare un’era di 2.35 in 66.2 IP ottenendo la bellezza di 72 SO. Quando si è liberato il posto a Las vegas non c’è stato alcun dubbio sul fatto che lui sarebbe stata la miglior scelta per coprire quel buco.

montero

montero

In AAA ha lanciato 33 inning con era a 4,30 e 29 SO. Qualche piccola difficoltà dovuta sicuramente al salto di categoria che però gli ha comunque permesso di essere il partente della rappresentativa del resto del mondo.

Ed anche la sua prestazione al Futures Game è stata di tutto rispetto. 1 IP nessuna valida concessa e nessun corridore messo in base.

nimmo

nimmo

Ma l’organizzazione dei Mets aveva anche un terzo rappresentante. Brandon Nimmo riesce a strappare il pass per partecipare alla partita delle stelle di Minors proprio pochi giorni prima la chiusura delle votazioni. Una stagione un po’ travagliata la sua che lo vede disputare il campionato di A a Savannah. La sua linea al giorno della partita al City Field recita: .256/.361/.345. grandi margini di miglioramento per questo 20enne, prima scelta al draft della gestione Alderson/DePodesta.

La sua non sarà di certo una partita memorabile. Avrà due possibilità nel box di battuta ma non riuscirà a lasciare alcun segno sul box score.

Ma non importa. Era fondamentale esserci per rappresentare al meglio una ricostruzione dal basso che lentamente inizia a far intravedere qualcosa di importante.

 

Ancora bene Wheeler e Montero

June 2nd, 2013 No comments
Un'altra prestazione super di Wheeler

Un’altra prestazione super di Wheeler

Torna finalmente sui suoi livelli Zach Wheeler che nella sfida contro i Fresno Grizzlies sfodera una prestazione solidissima che cementa la convinzione che presto lo vedremo lanciare in MLB. 6 IP per lui solo 3 valide subite, 6 SO e una BB concessa agli avversari. 1 punto subito ma il ragazzo sembra davvero in rampa di lancio. 

4 W del 2013 ed ERA a 3,86. Una FIP ancora alta rispetto all’ERA ci indica che c’è comunque ancora da lavorare ma la strada è quella giusta. Ormai si contano i giorni per vederlo lanciare con la maglia dei Mets. Ovviamente non ci sono conferma da parte del FO  ma è chiaro a tutti che se continua in questo modo difficilmente potrà finire la stagione a Las Vegas.

Ieri saliva sul monte anche il nostro pupillo, Rafael Montero. Ed è stato di nuovo uno show: 7 IP e neanche un punto subito. 4 SO e un dominio completo sul lineup dei New Hampshire Fisher Cats. Sesta vittoria per lui e ERA abbassata a 2,86. La squadra lo segue e i Binghamton Mets si portano al primo posto della Eastern League di AA. 

Sembra davvero che, anche per Montero, la categoria inizi a stargli stretta.

Categories: Montero, Regular Season 2013, Wheeler Tags:

Montero fenomenale nel suo ritorno in AA

May 27th, 2013 No comments
Montero scende dal monte dopo 6 IP

Montero scende dal monte dopo 6 IP

Rafael Montero scende di nuovo in AA dopo la partenza spot a Las Vegas e riprende da dove aveva lasciato. 100 lanci per 6 IP, 8 strikeouts e sole 2 BB concesse. Ovviamente nessun punto subito e una netta sensazione di dominio che fa sempre bene vedere in un pitcher.

Si prende quella W che 5 giorni fa non era riuscito a portare a casa e porta il suo record a 5 W e 3L. L’ERA scende a 3,08 ma quello che fa ben sperare è la sua FIP che si assesta esattamente ad un punto in meno 2,08.

Insomma Montero non ha ancora fatto vedere tutto e i suoi margini di miglioramento sono ancora enormi e secondo il suo manager Pedro Lopez “...potrebbe lanciare ad ogni livello tanto è ottimo il suo controllo“.

Appuntamento quindi fra 5 giorni per vedere insieme come procedono le cose.

Categories: Montero, Regular Season 2013 Tags:

L’esordio di Montero, il ritorno di Wheeler

May 24th, 2013 No comments
Rafael Montero

Rafael Montero

Arriva finalmente l’esordio di Rafael Montero in AAA dopo che lunedì la partita era stata rinviata. Ed è un’ottimo esordio. Lancia per 6.2 IP concedendo solo due punti. 5 gli strikeout al suo attivo e 1 sola la base ball concessa, segno di un buon controllo nonostante il salto di livello.

Poco l’aiuto che riesce a dargli l’attacco e quindi è rinviata la sua prima W in AAA. Anche se dopo la gara è stato subito rispedito a Binghamton in AA dove terminerà la stagione. Di sicuro lo rivedremo presto dalle parti di Las Vegas.

Nel frattempo Zack Wheeler torna dalla DL e sale regolarmente sul monte mercoledì notte. Come capita spesso al rientro anche da un piccolo infortunio come il suo, non è sempre facile riprendere da dove si si era rimasti. Zack va infatti in difficoltà subito nel primo inning ma una volta ritrovata la confidenza con il monte ritorna a lanciare come sa. Alla fine saranno 5IP per lui con 67 lanci all’attivo di cui 48 strike. Chiaramente un pitch count basso per tenere sotto controllo l’infiammazione alla spalla destra per ora curata con il cortisone. Ed in effetti la spalla sembra aver reagito bene soprattutto se si guarda la velocità delle fastball che non sono mai scese sotto le 90 mph per tutto il corso della partita.

Zach porta il suo record a 3 W e 1 L e l’ERA scende a 3.91.

Si apre a questo punto il toto MLB per Wheeler. C’è chi dice che se non fosse stato per questo infortunio, sarebbe già a giocare con i grandi e chi invece che avrà bisogno ancora di un paio di partenze in triplo sulla base delle quali si prenderà un decisione in seguito. Sembra comunque davvero vicina la sua chiamata.

Categories: Montero, Regular Season 2013, Wheeler Tags:

Esordio in AAA per Montero

May 21st, 2013 No comments

 

Rafael Montero fa il suo esordio questa notte in AAA

Rafael Montero fa il suo esordio questa notte in AAA

Rafael Montero, uno dei top prospect della farm dei Mets, farà questa sera l’esordio in AAA con i Las Vegas 51s. Non è una vera e propria promozione in quanto dovrebbe semplicemente effettuare una partenza spot in sostituzione del buco lasciato da Wheeler, il quale tornerà sul monte mercoledì notte.

Montero ha 21 anni ed è stato inserito da molti nei top ten dei prospetti della nostra farm come ci fa notare anche un sito importante come fangraphs.com a questo link. C’è anche una bella descrizione del Montero attuale e di quello che potrebbe essere, anche per conoscerlo meglio.

Salirà sul monte portandosi dietro 46.2 IP lanciati con in AA con i BMets, un’ERA a 3,46, una FIP di 1,86 che lascia intravedere dei margini di miglioramento molto forti. Ha ottenuto 54 strikeout e concesso solo 6 BB. La media battuta contro di lui è .222.

Numeri importanti che gli hanno permesso di bruciare le tappe, anche se solo per una sera. Appuntamento all’1.35 ora italiana per salire sul monte insieme a lui.

Categories: B-Mets, Montero, Regular Season 2013 Tags: